Istituto Comprensivo Completo di Asola

Via Raffaello Sanzio, 4 - 46041 Asola (MN) • Tel. 0376 710 279 • Fax 0376 720953 • segreteria@istitutocomprensivoasola.gov.it
mnic80000x@istruzione.it • mnic80000x@pec.istruzione.it

Bullismo e cyberbullismo. Che fare?

Azioni di contrasto al bullismo e cyberbullismo – Iniziative della nostra comunità scolastica

 

Azione 0

Redazione e condivisione del documento e Safety Policy dell'IC di Asola

Vai al documento

 

Azione 1

Monitoraggio del fenomeno, restituzione e definizione di strategie condivise e mirate

Questionario Bambini e Ragazzi

Questionario Adulti

 

Azione 2

Incontri-dibattito per un'intelligenza collettiva del fenomeno, destinati alla componente adulta della comunità scolastica - MATERIALI ANNO SCOLASTICO 2018-'19

 

martedì 19 marzo 2019, ore 18:00, Auditorium Sec. di primo grado

“Stop Bullying”. Comprendere il fenomeno per contrastarlo efficacemente

Intervento di sensibilizzazione del dott. V. Drusetta, Educatore professionale, ATS Valpadana

 

mercoledì 20 marzo 2019, ore 18:30, Auditorium Sec. di primo grado

La vita on line dei “bambini talpa”. In che modo le tecnologie condizionano la capacità relazionale di bambini e adolescenti. Prima parte

Vai alla Locandina in allegato

Dott. R. Nicoli, psicologo

Don Daniele Bighi, Parroco di Rivalta, impegnato in Diocesi nel Servizio per le forme di Nuova Evangelizzazione

 

giovedì 27 marzo 2019, ore 18:30, Auditorium Sec. di primo grado

La vita on line dei “bambini talpa”. In che modo le tecnologie condizionano la capacità relazionale di bambini e adolescenti. Seconda parte

Vai alla Locandina in allegato

Dott. R. Nicoli, psicologo

Don Daniele Bighi, Parroco di Rivalta, impegnato in Diocesi nel Servizio per le forme di Nuova Evangelizzazione

 

Azione 3

Materiali per riflettere e restituzione del percorso compiuto alla comunità scolastica

La parola al nostro esperto interno, dott. S. Riccò

Bullismo e Cyberbullismo: lo spazio web dell'Ufficio Scolastico Regione LOMBARDIA

Generazioni Connesse - Educare all'uso consapevole della rete e imparare a riconoscerne i rischi. Progetto MIUR per la sicurezza in rete


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.